Home / Calcio / Fiorentina Empoli pronostico, probabili formazioni, orario tv e streaming
Fiorentina Empoli, probabili formazioni

Fiorentina Empoli pronostico, probabili formazioni, orario tv e streaming

La presentazione del derby dell’Arno, Fiorentina Empoli, in programma al Franchi, domenica 16 dicembre

Fiorentina Empoli è il derby toscano della 16^ giornata di campionato in programma allo stadio Franchi di Firenze, domenica 16 dicembre 2018 alle ore 15. I viola sono reduci da un periodo di vacche magre. L’ultima vittoria della squadra di Pioli risale al 30 settembre quando si impose in casa di misura contro l’Atalanta grazie ad un rigore di Veretout.

Ottobre e novembre sono stati mesi dove i viola hanno raccolto tanti pareggi che sono valsi il 12.mo posto in classifica, ben lontano dalla zona Europa League alla quale ambiscono i gigliati. Indubbiamente l’Empoli è la squadra che gode del miglior momento di forma. L’approdo di Iachini sulla panchina empolese ha inciso parecchio sui risultati della squadra azzurra che ha conquistato ben 10 punti in quattro partite. Un bilancio che ha consentito agli empolesi di allontanarsi dalla secche della bassa classifica, godendo adesso di 5 punti di vantaggio sulla terz’ultima.

Pronostico Fiorentina Empoli

Il fattore campo gioca spesso un ruolo decisivo, ma negli ultimi confronti al Franchi, l’Empoli è riuscito sempre ad uscirne indenne, vincendo le ultime due sfide in casa viola. Ecco perchè questa sfida sfugge ad ogni pronostico. Immaginando un match ricco di gol, optiamo per il segno Gol.

Come vedere Fiorentina Empoli

Il derby dell’Arno si giocherà domenica 16 dicembre alle ore 15:00 allo stadio Artemio Franchi con diretta in esclusiva su Sky (canali Sky Sport Serie A e Sky Sport). Solo per gli abbonati, il match potrà essere seguito in streaming su Sky Go e sulla piattaforma Now Tv.

Probabili formazioni Fiorentina Empoli

I viola recuperano Vitor Hugo che torna dopo la squalifica, ma perderanno Milenkovic, Veretout ed Edmilson, tutti e tre squalificati. Laurini giocherà sull’out destro, mentre Gerson potrebbe giocare da mezzala. Ballottaggio tra Nordgaard e Dabo per prendere il posto di Veretout. In attacco, Mirallas potrebbe prendere il posto dell’evanescente Pjaca.

Modulo 3-5-2 per Iachini che punterà ancora sulla difesa composta da Veseli, Maietta e Silvestre. Traoré giocherà in avanti affiancato da Bennacer e Krunic a sostegno delle due punte che saranno Lagumina e Caputo.

Leggi anche

Juventus Chievo probabili formazioni, orario tv, pronostico e streaming

La presentazione di Juventus Chievo, la sfida della 20.ma giornata di Serie A Juventus Chievo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *