Home / Calciomercato / Fiorentina, ancora rottura fra Rossi e Sousa: si stringe per Obiang

Fiorentina, ancora rottura fra Rossi e Sousa: si stringe per Obiang

E ci risiamo ancora una volta. Sono tornati i musi lunghi tra Pepito Rossi e Paulo Sousa. Il tecnico lusitano gli ha concesso solo 10 minuti nel finale convulso della sfida contro la Juventus, mentre Pepito punta a tornare a giocare un ruolo da protagonista. L’equivoco tattico è sempre il solito. Paulo Sousa vuole giocare con il modulo a una punta (Kalinic) e due esterni mentre il modulo confacente alle qualità dell’attaccante italo-americano è quello a due punte.

Il suo agente Pastorello si è messo all’opera per trovare una nuova collocazione al suo assistito, ma per il momento sono giunte solo offerte dalla Mls dove Pepito non vorrebbe andare. Intanto la sua permanenza in viola continua a spaccare il tifo viola. Una parte consistente del tifo viola vorrebbe continuare a puntare decisamente su Rossi.

Intanto è ancora in fermento il mercato viola. Ieri Corvino ha piazzato il colpo Salcedo chiudendo di fatto il mercato per quanto concerne il reparto difensivo. Si tratta di un giocatore classe ’93 considerato in Messico il nuovo Marquez. Paulo Sousa ha chiesto a Corvino anche l’inserimento di un centrocampista di peso. Rimane consistente la pista che porta a Obiang in uscita dal West Ham. I viola vorrebbero puntare ancora sul prestito con obbligo di riscatto al raggiungimento di un numero adeguato di presenze. Non è escluso che l’affare possa andare in porto nella prima parte della settimana.

About Redazione

Check Also

Da Milan Badelj parole di apertura verso Firenze: ‘Non so se lascerò il certo per l’incerto..’

In una intervista rilasciata al Corriere dello Sport, Milan Badelj, il centrocampista croato della Fiorentina, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *