Ultime News
Home / Calcio / Fiorentina, 20 milioni per ripartire: Diego Della Valle vuole Corvino

Fiorentina, 20 milioni per ripartire: Diego Della Valle vuole Corvino

Non ci sarà l’atteso incontro tra il vertice dirigenziale della Fiorentina e il settore tecnico previsto nel week end. La ragione è che un importante consiglio di amministrazione della Tod’s ha attirato le attenzioni dei fratelli Della Valle alle prese con le bizze dei bilanci, che al momento non sorridono al gruppo imprenditoriale della famiglia marchigiana. Si doveva decidere per il futuro della direzione tecnica, e il fatto che non sia svolto il summit rimanderà la scelta che al momento appare davvero un’incognita. Una parte della dirigenza spingerebbe per la conferma di Pradè mentre un’altra parte, sponsorizzata dal patron Diego Della Valle, opterebbe per il nostalgico ritorno in riva all’Arno di Pantaleo Corvino.

Al momento tutto tace anche perchè la società viola ha deciso di rimanere alla finestra per valutare come andrà a finire la querelle tra il d.s salentino e il Bologna. Intanto si parla già di mercato. E’ molto probabile che la proprietà viola deciderà di immettere nuova liquidità (si parla di 20 milioni) per rendere la squadra ancora più competitiva. Partirà sicuramente Babacar, e il nome più gettonato del momento per sostituirlo è quello del genoano Pavoletti. Roncaglia e Pasqual sono ormai ai saluti, per questo occorrerà acquistare almeno due esterni di difesa in grado di tappare le falle. Si punta alla conferma di Vecino, mentre Badelj potrebbe partire per una cifra attorno ai 10 milioni di euro. Il nome di Praet è quello buono per il centrocampo viola ma solo se l’Anderlecht abbasserà le pretese.

Leggi anche

Parma Cagliari, pronostico, streaming, orario tv e probabili formazioni

La presentazione di Parma Cagliari, il match del Tardini che si giocherà sabato 22 settembre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *