Home / Calcio / Felipe Anderson ‘minaccia’ la Lazio: ‘Voglio solo le Olimpiadi, non voglio ripetermi’

Felipe Anderson ‘minaccia’ la Lazio: ‘Voglio solo le Olimpiadi, non voglio ripetermi’

I prossimi Giochi Olimpici in programma in autunno potrebbero diventare la pietra della discordia nei rapporti tra alcuni giocatori e i propri club di appartenenza.

Sta facendo discutere la polemica scoppiata in casa Lazio dopo le dichiarazioni a sorpresa di Felipe Anderson che ha ribadito a gran voce la propria volontà di prendere parte all’Olimpiade nonostante la Lazio si sia opposta a chiare lettere.

Già alle prese con la querelle legata a Marcelo Bielsa (il tecnico argentino dovrebbe sbarcare sabato) il club del presidente Lotito dovrà gestire la grana legata ad uno dei suoi elementi di maggior prestigio. Felipe Anderson ha saltato le visite mediche e non si è presentato al ritiro. ‘Ho una sola possibilità di partecipare alle Olimpiadi, per di più nel mio Paese, ed è questa. Non ho ancora parlato con la Lazio, ma quando lo farò, non vorrò ripetermi e lo ribadirò. Tutti coloro che vi hanno partecipato sanno che valore hanno le Olimpiadi’.

E’ questo il tenore delle dichiarazioni rilasciate da Anderson alla rivista Record, aprendo a scenari imprevedibili al momento. La permanenza del talento brasiliano è stato uno dei punti fermi pretesi da Bielsa al momento della firma del suo contratto con la Lazio. Adesso si attende la presa di posizione della Lazio in merito.

About Redazione

Check Also

Inter-Modric, pronto il quadriennale da 10 mln a stagione: attesa per l’incontro con Perez

Bisognerà attendere almeno 24 ore per capire come si snoderà la trattativa per il rinnovo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *