Ultime News
Home / Calcio / Fassone commenta l’indiscrezione sul no della Uefa al Voluntary Agreement: ‘Richieste impossibili’

Fassone commenta l’indiscrezione sul no della Uefa al Voluntary Agreement: ‘Richieste impossibili’

Marco Fassone, ha commentato pochi minuti fa le indiscrezioni sul presunto rifiuto della Uefa al piano di Voluntary Agreement presentato dal management rossonero a Nyon. Il cronista Daniele Longo di Calciomercato.com ha raccolto il parere dell’ad rossonero, che è stato pubblicato sul sito.

‘E’ una sorpresa per me – ha commentato con amarezza Fassone – leggere questa mattina certe notizie dai giornali. Sembra che ci sia stata già una decisione dell’Uefa, ma la commissione si riunirà domani. Io ho massima stima e rispetto per il presidente della commissione’.

Fassone ha ammesso di avere ricevuto ‘richieste impossibili’ da parte della Uefa non solo per il Milan per qualunque altro club. ‘Abbiamo fornito all’Uefa – ha proseguito Fassone – una documentazione molto completa e anche in questi giorni abbiamo aggiornato con altre informazioni il dossier. Nella peggiore delle ipotesi, andremo a discutere un altro agreement, non c’è nessun funerale anticipato’

Sul rifinanziamento del debito, Fassone ha ricordato la scadenza a ottobre 2018. ‘C’è la consapevolezza – ha concluso l’ad rossonero – che stiamo attraversando un periodo di rinnovamento che è complesso. C’è la volontà di tutti di affrontare questa annata di transizione con il massimo sforzo possibile. Rifarei tutti gli acquisti, anche se uno o due errori li abbiamo fatti’.

Leggi anche

Fiorentina Spal, pronostico, streaming, orario tv e probabili formazioni

La presentazione di Fiorentina Spal, la sfida dell’Artemio Franchi che si giocherà sabato 22 settembre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *