Home / Calcio / Fassone commenta l’indiscrezione sul no della Uefa al Voluntary Agreement: ‘Richieste impossibili’

Fassone commenta l’indiscrezione sul no della Uefa al Voluntary Agreement: ‘Richieste impossibili’

Marco Fassone, ha commentato pochi minuti fa le indiscrezioni sul presunto rifiuto della Uefa al piano di Voluntary Agreement presentato dal management rossonero a Nyon. Il cronista Daniele Longo di Calciomercato.com ha raccolto il parere dell’ad rossonero, che è stato pubblicato sul sito.

‘E’ una sorpresa per me – ha commentato con amarezza Fassone – leggere questa mattina certe notizie dai giornali. Sembra che ci sia stata già una decisione dell’Uefa, ma la commissione si riunirà domani. Io ho massima stima e rispetto per il presidente della commissione’.

Fassone ha ammesso di avere ricevuto ‘richieste impossibili’ da parte della Uefa non solo per il Milan per qualunque altro club. ‘Abbiamo fornito all’Uefa – ha proseguito Fassone – una documentazione molto completa e anche in questi giorni abbiamo aggiornato con altre informazioni il dossier. Nella peggiore delle ipotesi, andremo a discutere un altro agreement, non c’è nessun funerale anticipato’

Sul rifinanziamento del debito, Fassone ha ricordato la scadenza a ottobre 2018. ‘C’è la consapevolezza – ha concluso l’ad rossonero – che stiamo attraversando un periodo di rinnovamento che è complesso. C’è la volontà di tutti di affrontare questa annata di transizione con il massimo sforzo possibile. Rifarei tutti gli acquisti, anche se uno o due errori li abbiamo fatti’.

About Redazione

Check Also

tutti pazzi per donnarumma

La famiglia Donnarumma spinge affinchè Gigio abbandoni Mino Raiola

Una ferita che sembrava chiusa, quella tra Gigio Donnarumma e i tifosi del Milan, adesso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *