Home / Calcio / Europei Under 21, gli azzurrini di Di Biagio fanno harakiri: ora battere la Germania

Europei Under 21, gli azzurrini di Di Biagio fanno harakiri: ora battere la Germania

Servirà un successo largo contro la Germania per sperare di centrare la semifinale degli europei Under 21, dopo la secca batosta subita dagli azzurrini nel secondo impegno in Polonia contro i pari età della Repubblica Ceca. La squadra di Di Biagio, apparsa poco organizzata in difesa e scarsamente fluida in mezzo al campo, ha regalato un tempo agli avversari per poi cambiare ritmo nella ripresa. Nel finale il crollo sotto i colpi di Havlik e Luftner che gelano un indeciso Donnarumma e regalano il successo ai cechi.

Azzurri già sotto dopo 24′ minuti. Travnik è bravo ad approfittare di un pasticcio difensivo di Rugani che scivola sul terreno di gioco lasciandogli una prateria davanti l’area di rigore azzurra. Il numero 10 ceco non ha difficoltà ad infilare Donnarumma con una conclusione chirurgica. Nella ripresa gli azzurri trovano il pari con l’indomito Berardi che ribadisce in rete una corta respinta dell’estremo difensore ceco. L’Italia spreca un contropiede propizio con lo statico Petagna, il cui pallonetto velleitario termina di poco alto a portiere battuto. Negli ultimi dieci minuti arrivano i due siluri da fuori area di Havlik e Luftner che beffano un Donnarumma apparso in ritardo in entrambe le conclusioni.

Adesso la semifinale degli europei under 21 rischia di diventare un miraggio per la nostra nazionale. E’ necessario battere la Germania almeno per 3-1 per ottenere la certezza del primo posto o in alternativa occorrerà vincere con qualsiasi punteggio sperando che la Repubblica Ceca non batta la Danimarca.

Leggi anche

Milan Juventus pronostico, probabili formazioni, streaming e orario tv

La presentazione di Milan Juventus, il big match che si giocherà a San Siro domenica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *