Home / Calcio / Europa League: vincono Fiorentina e Roma, Inter ancora ko

Europa League: vincono Fiorentina e Roma, Inter ancora ko

Non riesce l’impresa all’Inter ancora sconfitta dal Southampton in Europa League e già con un piede fuori dalla competizione. Nerazzurri in vantaggio nel primo tempo con Icardi e che neutralizzano, grazie ad Handanovic, un calcio di rigore alla fine del primo tempo. L’Inter nel seecondo tempo cala vistosamente e va sotto per 2-1. In cinque minuti, Van Djick e Nagatomo (autorete) consegnano il vantaggio agli inglesi, che sapranno difenderlo fino al novantesimo portando a casa un prezioso successo.

Benissimo la Fiorentina che strapazza per 3-0 lo Slovan Liberec con le reti di Ilicic (su rigore) e Kalinic nel primo tempo e il tris servito da Cristoforo nella ripresa. I viola ormai vedono il traguardo della qualificazione alla fase successiva. Basterà un pareggio in almeno una nelle prossime due sfide contro Qarabag e Paok Salonicco.

Bene anche la Roma che si impone per 4-2 sul terreno dell‘Austria Vienna. Dopo essere passati in svantaggio in apertura di gara, Dzeko riacciuffa immediatamente il pareggio. Tocca a De Rossi siglare la rete del 2-1 nel primo tempo, mentre ancora Dzeko allunga il distacco nella ripresa. Nainggolan firma il poker romanista, poi arriva il gol della bandiera per gli austriaci che fissa il punteggio sul 4-2 per gli uomini di Spalletti.

Serata beffarda per il Sassuolo che si porta avanti di due gol nel primo tempo grazie a Defrel e Ragusa, ma che poi viene raggiunto nei cinque minuti finali da due reti in rapida sequenza del Rapid Vienna. Adesso gli emiliani sono terzi a pari merito con il Rapid Vienna, mentre Genk e Atletico Bilbao conducono con 6 punti.

Leggi anche

Atalanta Inter pronostico, probabili formazioni, orario tv e streaming

La presentazione di Atalanta Inter, il lunch match della 12^giornata di Serie A Atalanta Inter …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *