Home / Basket / Eurolega: l’Olimpia Milano perde all’overtime contro i tedeschi del Bamberg

Eurolega: l’Olimpia Milano perde all’overtime contro i tedeschi del Bamberg

Ancora una sconfitta, la terza consecutiva, per l’Olimpia Milano che viene battuta dopo un match intenso conclusosi all’overtime dai tedeschi del Brose Bamberg. La squadra di Repesa soccombe per 106-102 dopo 45 minuti di gioco, dopo aver impattato nel modo giusto nella prima parte di gara. I milanesi hanno concluso il primo tempo in vantaggio per 46-38, prima di accusare un inspiegabile black out nel terzo quarto, che ha consentito alla squadra allenata da coach Trinchieri di riportarsi sotto e poi superare nel punteggio il quintetto meneghino.

Il Bamberg piazza un parziale di 22-8 che ribalta la contesa, ma la reazione di Milano c’è e consente a Hickman e compagni di controsorpassare gli avversari, in un testa a testa avvincente che si prolungherà fino al suono della sirena. E’ lo stesso play milanese a centrare la tripla che porta l’incontro all’overtime sul 91-91.

Grazie ad un Miller in serata di grazia sono i tedeschi a prevalere nell’extratime vanificando quanto di buono fatto vedere all’Olimpia Milano. Miller è il top scorer del match con 27 punti, mentre per i milanese è superba la prestazione di Sanders (25 punti). In evidenza tra i tedeschi anche l’ex di turno, Melli, autore di 15 punti e 9 rimbalzi.

About Redazione

Check Also

Basket, serie A1: i risultati della 7^giornata, Brescia ancora prima

Brescia sembra non conoscere la parola sconfitta e riesce ad espugnare anche il parquet di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *