Home / Basket / Eurolega: l’Olimpia Milano fa soffrire il Fenerbahce e cede all’ultimo sospiro

Eurolega: l’Olimpia Milano fa soffrire il Fenerbahce e cede all’ultimo sospiro

Una brillante Olimpia Milano ritrova il gioco e il mordente per una sera, ma non basta per superare la corazzata Fenerbahce nella sedicesima giornata di Eurolega e incamera l’ennesima sconfitta stagionale per 86-79. Non basta una prestazione sopra le righe del solito Kalnietis, autore di 20 punti totali (18 solo nel primo tempo) e trascinatore delle Scarpette Rosse nella prima parte di match. Bene anche Raduljica tornato ai propri livelli e Mc Lean, in grado di tenere botta sotto canestro contro i grossi calibri del club turco.

Dall’altra parte, il Fenerbahce ha fatto leva sulla grande serata di Gigi Datome, autore di 17 punti e Nunnally (19 pt) autore della tripla decisiva che ha mandato in archivio la contesa nei secondi finali. L’Olimpia Milano ha tenuto testa per tutto il match ai più quotati avversari, cedendo solo nei secondi finali, anche per colpa delle solite imprecisioni e dei limiti difensivi palesati per tutta la stagione.

Adesso la situazione in classifica si fa sempre più ardua per la squadra di coach Repesa, relegata all’ultimo posto in classifica a pari merito con il Galatasaray. Ma la prestazione dell’Ulker Arena, ha regalato, se non altro, la fiducia nei propri mezzi ai milanesi, dopo le batoste in serie ricevute da due mesi a questa parte in Eurolega. Non tutto è ancora perso per le Scarpette Rosse in ottica playoff, ma servirà una rimonta epica per tornare in corsa ad iniziare dalla prossima sfida che vedra Milano sfidare a domicilio la corazzata russa del Cska Mosca.

About Redazione

Check Also

Basket, serie A1: i risultati della 7^giornata, Brescia ancora prima

Brescia sembra non conoscere la parola sconfitta e riesce ad espugnare anche il parquet di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *