Home / Calcio / Euro 2016: la Francia supera a fatica la Romania per 2-1, decide una perla di Payet

Euro 2016: la Francia supera a fatica la Romania per 2-1, decide una perla di Payet

C’è voluta la prodezza di un Payet in condizione straordinaria per superare la Romania nel finale ed evitare una brutta figura all’esordio. La Francia vince per 2-1 all’esordio davanti ai 70 mila di Saint Denis, e coglie i primi tre punti superando una buona Romania, ben disposta in campo e sfortunata. I rumeni si divorano la prima vera palla gol con Stancu nei minuti iniziali, con i francesi ancora bloccati per l’emozione dell’impatto con l’Europeo.

I transalpini crescono alla distanza e creano le prime vere palle gol solo nella seconda parte della prima frazione con Griezmann (prova opaca la sua) che coglie un palo da distanza ravvicinata. Nella ripresa la Francia alza il ritmo ma trova la difesa attenta predisposta da Iordanescu, con Chiriches bravo a mettere la museruola al temibile Giroud.

Pogba non incanta e appare poco brillante (verrà sostituito a metà ripres) ma Deschamps può contare su un Kantè (uomo ovunque) e Payet in serata di grazia. La Francia passa grazie ad un colpo di testa di Giroud su assist di Payet, complice un’uscita non impeccabile di Tatarusanu. La Romania si ridesta e prova a pungere con il neo entrato Alibec. Un intervento di Evra che tocca in area il lanciato Stanciu viene punito con il calcio di rigore, che Stancu trasforma spiazzando Lloris.

La Francia prova a riorganizzare le idee, ma deve fare i conti con la grande aggressività del centrocampo rumeno il cui pressing non concede tregua. Il gol liberatorio per i blues arriva quando ormai la partita sembra avviata verso un deludente pareggio. Lo sigla Payet che raccoglie il pallone al limite dell’area e lascia partire un bolide di sinistro che si insacca imparabilmente sotto la traversa. Esplode il Saint Denis e tira un sospiro di sollievo Deschamps. La sua Francia raccoglie più di quanto avrebbe meritato, e non è detto che non sia un buon segno nel suo percorso verso l’ambita finale.

TABELLINO FRANCIA-ROMANIA 2-1
GOL 60′ Giroud (F), 65′ rig. Stanciu (R) 88′ Payet (F)

Francia (4-3-3) Lloris; Sagna, Koscielny, Rami, Evra; Matuidi, Kanté, Pogba (77′ Martial); Griezmann (66′ Coman), Giroud, Payet. CT: Deschamps

Romania (4-3-3) Tatarusanu; Sapunaru, Chiriches, Grigore, Rat; Stanciu, Hoban, Pintili; Popa (82′ Torje), Andone (61′ Alibec), Stanciu (72′ Chipciu). CT: Iordanescu

Arbitro: Kassai (Ungheria)

Ammoniti: Chiriches, Rat (R)

About Redazione

Check Also

Buffon polemico con la federazione: ‘Ho detto no alla nazionale per togliere tutti dall’imbarazzo’

Gigi Buffon non sa ancora cosa farà da grande. In una intervista pubblicata su Sport …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *