Home / Calcio / Ennesimo harakiri viola: la Fiorentina si fa rimontare ancora e pareggia col Toro

Ennesimo harakiri viola: la Fiorentina si fa rimontare ancora e pareggia col Toro

E’ una stagione davvero singolare per la Fiorentina di Paulo Sousa che ancora una volta si è dimostrata incapace di saper gestire un vantaggio cospicuo facendosi rimontare nella ripresa come già era accaduto contro il Genoa e in Europa League. In un clima surreale nel quale i fischi di contestazioni sono prevalsi rispetto agli incitamenti, la Fiorentina parte subito forte e trova il vantaggio in apertura con il neoacquisto Saponara. I viola avrebbero almeno tre palle gol colossali per raddoppiare ma Kalinic e Tello si fanno stregare dall’estremo difensore del Torino, Hart, che si prodiga in alcuni interventi al limite dell’impossibile.

Nonostante le occasioni fallite, la Fiorentina trova il raddoppio con Kalinic che incorna perfettamente un traversone da corner, battendo l’incolpevole Hart e raddoppiando il vantaggio viola.  Nella ripresa entra in campo una Fiorentina impaurita e inconcludente e va in scena la replica di un film che già i tifosi viola hanno visto parecchie volte. Sousa non si dimostra capace di conferire alla squadra un assetto in grado di gestire il vantaggio e il Torino affonda sulla difesa viola come lama sul burro.

Belotti si divora un rigore calciando sulla parte alta del montante, ma poi si fa perdonare realizzando la rete del 2-1 che riapre lo sorti del match. La Fiorentina rincula in difesa e il Torino assedia l’aria gigliata trovando il pareggio insperato a pochi minuti dalla fine. Al fischio finale piovono fischi dal Franchi sulla banda del buco viola, che nelle ultime due uscite al Franchi ha subito ben 6 reti, dilapidando un doppio vantaggio. Adesso per i viola l’Europa diventa davvero un miraggio.

About Redazione

Check Also

Calciomercato Inter, i nerazzurri irrompono su Barella: Ausilio incontra l’entourage del cagliaritano

Dopo Lautaro Martinez, Asamoah e de Vrij, il prossimo acquisto del Cagliari potrebbe essere Nicolò …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *