Home / Calcio / De Laurentiis benedice l’ottavo contro il Real: ‘Sfida che rimarrà nella storia, ma con questo stadio…..’

De Laurentiis benedice l’ottavo contro il Real: ‘Sfida che rimarrà nella storia, ma con questo stadio…..’

Non poteva andare peggio al Napoli che ha pescato il Real Madrid dall’urna di Nyon. Le merengues erano fra i meno auspicati, in un novero di avversarie di tutto rispetto. Sarà una doppia sfida stuzzicante, secondo Aurelio De Laurentiis, il patron del Napoli che spera di poter fare lo sgambetto ai campioni d’Europa, anche se i pronostici sono tutti dalla parte dei madrileni: ‘Il Napoli ha un gioco unico, assai diverso da quello del Real. Un gioco che ha dei punti di contatto con il gioco del Barcellona, e quindi il Real non può non temerci. I derby per loro non sono finiti. Dopo aver giocato contro il l’Atletico Madrid e il Barcellona, ora gli toccherà il Napoli. Dal punto di vista psicologico è fiaccante per loro e a noi piace che sia cosi’.

Era stato proprio il tecnico Sarri ad auspicare la grande sfida contro il Real Madrid e l’urna non lo ha voluto deludere: ‘Sarà una partita molto tosta – ha proseguito De Laurentiis – Sarri lo aveva previsto l’accoppiamento con il Real Madrid ed è stato accontentato. Noi siamo accanto a lui in questa sfida, la prima la giocheremo la e poi ce la giocheremo al San Paolo. Credo che questa sfida rimarrà nella storia del Napoli. A noi manca uno stadio all’altezza e se il Comune non farà in tempo a metterlo a posto, chiederemo scusa ai nostri ospiti’.

Leggi anche

Atalanta Inter pronostico, probabili formazioni, orario tv e streaming

La presentazione di Atalanta Inter, il lunch match della 12^giornata di Serie A Atalanta Inter …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *