Home / Calcio / Dalla Germania sono sicuri: Milan vicinissimo al colpo Calhanoglu

Dalla Germania sono sicuri: Milan vicinissimo al colpo Calhanoglu

A sorpresa, il Milan ha accelerato nella trattativa per avere subito il talentuoso giocatore turco Hakan Calhanoglu. A riportare l’indiscrezione è stato il quotidiano Waz, che avrebbe rivelato nell’edizione odierna la trattativa avanzata tra Bayer Leverkusen e Milan, per centrocampista offensivo turco classe 1994. Un centrocampista completo che vanta già una discreta esperienza internazionale. Trequartista duttile in grado di giocare come suggeritore alle spalle delle punte o come mediano davanti alla difesa, abbinando sapientemente qualità a quantità.

In Bundesliga ha già messo in evidenza la propria grande dote di calciatore di punizioni. Sono tante le conclusioni da cineteca dalla distanza che hanno reso Calhanoglu un vero castiga portieri anche dalla lunghissima distanza. Secondo la stessa fonte, il talentuoso turco avrebbe già dato il proprio assenso di massima al trasferimento in maglia rossonera. Dalla sua cessione, il Bayer Leverkusen spera di incassare almeno 25 milioni di euro.

Il tabloid tedesco sostiene che la trattativa sarebbe già a buon punto. Va ricordato che Calhanoglu venne fermato dalla Fifa per squalifica per avere firmato ancora minorenne per il Trabzonsport (era il 2011), per poi decidere in un secondo momento di rimanere al Karlsruhe e trasferirsi successivamente all’Amburgo tradendo il patto scritto con la società turca. Nella disputa a colpi di carte bollate, il Tas diede ragione al club turco, squalificando il giocatore per 4 mesi. Calhanoglu è stato appiedato dal giudice sportivo da febbraio di quest’anno fino al 30 giugno. Da luglio potrebbe tornare all’attività agonistica.

About Redazione

Check Also

Pogba, lite a muso duro con Mourinho: il ‘Polpo’ vuole essere ceduto

Il clima è sempre più teso nello spogliatoio del Manchester United. Paul Pogba e Jose …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *