Ultime News
Home / Calcio / Corvino smentisce le voci di mercato: ‘Borja assente per infortunio, no a Zappacosta’

Corvino smentisce le voci di mercato: ‘Borja assente per infortunio, no a Zappacosta’

Un abbottonatissimo Pantaleo Corvino, ds della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni di Mediaset Premium prima del match di campionato tra Juventus e Fiorentina. Come al solito sono piovute le domande dei cronisti sul mercato viola, e Corvino non si è fatto pregare per dare ulteriori delucidazioni in merito.

‘Stiamo sviluppando delle idee precise nel mercato con molta intelligenza. Siamo molto coerenti tra quello che diciamo e come ci muoviamo’. Corvino ha smentito l’ipotesi di uno scambio imminente tra Tomovic e Zappacosta: ‘Dello scambio Tomovic-Zappacosta sto leggendo solo sui giornali. Non ci sto pensando, non abbiamo intenzione di mettere sul mercato Tomovic’.

Sull’esclusione dell’ultim’ora di Borja Valero, il dirigente viola ha smentito ogni possibile ipotesi di un intreccio di mercato: ‘Siamo alla fine del mercato e con sacrificio vogliamo tenere tutti. Stiamo completando la squadra e lo stiamo facendo con acquisti giusti e funzionali che devono definire la rosa. Borja Valero non è in campo perché non ha recuperato dall’infortunio, non si sentiva pronto ma per la prossima siamo sicuri che sarà disponibile al cento per cento’.

Intanto il campo ha condannato la Fiorentina che ha perso per 2-1 la sfida contro la Juventus, dilapidando in pochi minuti il pareggio giunto a 20 minuti dalla fine dopo una gara sotto tono.

Il tecnico Paulo Sousa ha comunque rassicurato i tifosi viola sulle ambizioni che rimangono comunque prestigiose: ‘L’anno scorso non siamo partiti con tanto credito, ma ce lo siamo conquistato piano piano sul campo. Mi piace pensare a traguardi importanti, e che i giocatori possono crescere e migliorare. Ora le aspettative sono diverse dall’anno scorso’.

Leggi anche

Dudelange Milan, streaming, orario tv e probabili formazioni

Ecco la presentazione di Dudelange-Milan, la sfida valevole per la prima giornata di Europa League. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *