Home / Calcio / Coppa Italia: Morata regala l’ultima gioia alla Juventus, il Milan è fuori dall’Europa
during the TIM Cup match between AC Milan and Juventus FC at Stadio Olimpico on May 21, 2016 in Rome, Italy.

Coppa Italia: Morata regala l’ultima gioia alla Juventus, il Milan è fuori dall’Europa

La Juventus continua ad inanellare allori nazionali senza soluzione di continuità. Battendo ai supplementari per 1-0 il Milan, i bianconeri portano a casa l’undicesima Coppa Italia della propria storia in una sfida molto più equilibrata di quanto preventivato alla vigilia. Un Milan sorprendente, ben messo in campo da Brocchi, ha reso dura la vita agli uomini di Allegri, apparsi in alcuni elementi chiave, sottotono e privi di mordente.

La prima frazione di gioco è stata caratterizzata dal maggiore possesso palla dei rossoneri e da una costante pressione che ha fruttato però solo poche occasioni da rete. Male la Juventus che raramente si è affacciata dalle parti di Donnarumma, con un Dybala che spesso ha girato a vuoto ed un Pogba insolitamente impreciso e nervoso. Nella ripresa il match si è fatto più equilibrato, con i rossoneri che hanno abbassato il ritmo anche per la stanchezza, e la Juventus che ha alzato il baricentro sfiorando il gol in un paio di occasioni.

Donnarumma si oppone ad una conclusione di Pogba che calcia dopo un assist prezioso di Alex Sandro subentrato ad un disastroso Evra. mentre il Milan crea alcuni pericoli in area senza mai trovare la stoccata vincente. Si giunge cosi ai tempi supplementari dopo un grigio 0-0 caratterizzato da poche emozioni e molta paura di perdere da entrambe le parti.

Dopo un primo tempo supplementare avaro di emozioni arriva la mossa decisiva di Allegri, che sostituisce un abulico Hernanes con il bomber spagnolo Morata. L’attaccante iberico tocca pochi palloni, prima di spedire in rete a 10 minuti dalla fine un assist di Cuadrado battendo da pochi passi l’incolpevole Donnarumma. Il forcing finale del Milan produce solo alcuni pericoli su palle inattive e poco più. Alla fine esultano ancora le migliaia di tifosi bianconeri accorsi all’Olimpico, mentre i tifosi rossoneri applaudono il coraggio e la grinta messa in mostra dagli uomini di Brocchi, per la prima volta nella stagione apparsi degni titolari di una maglia prestigiosa come quella rossonera. Il Milan rimane fuori dall’Europa, sarà il Sassuolo a rappresentare il calcio italiano in Europa League.

About Redazione

Check Also

Champions League: Chelsea-Barcellona 1-1, azulgrana cinici e fortunati

Chelsea e Barcellona si dividono la posta nel big match degli ottavi di finale di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *