Home / Calcio / Coppa d’Africa, domani il calcio d’inizio: le sfide e i possibili protagonisti

Coppa d’Africa, domani il calcio d’inizio: le sfide e i possibili protagonisti

La Coppa d’Africa sta per dare il calcio d’inizio, nella prima sfida tra Gabon e Guinea-Equatoriale che si giocherà allo Stade d’Angondjè di Libreville. Una competizione che, come al solito, rappresenterà una vera e propria vetrina di talenti per gli osservatori dei top club europei, sempre allettati da possibili affari, pescando tra le perle calcistiche del Continente Nero.

Sarà il Gabon ad ospitare gli incontri dei quattro gironi, nonostante i timori per l’ordine pubblico dopo le sommosse degli scorsi mesi conseguenti all’esito delle elezioni di agosto.

Le partecipanti saranno 16 nazionali suddivise in 4 gironi. Poi seguirà la fase ad eliminazione diretta con i quarti di finale che verranno disputati dalle 8 squadre che avranno conquistato i primi due posti di ogni girone. Lo Stade de Franceville, lo Stade d’Oyem e lo Stade de Port-Gentil sono gli altri quattro stadi che ospiteranno gli altri tre gironi.

Favorita d’obbligo la Costa d’Avorio di Kessiè, anche se l’uscita di scena di Drogba e dei fratelli Tourè potrebbe rivelarsi un tallone d’Achille per le ambizioni della nazionale campione uscente. Buone anche le chance di successo per il Senegal dei fratelli Ayew, mentre l’Algeria di Mahrez rimane sempre una mina vagante da non sottovalutare. Camerun e Ghana sembrano tutt’altro che fuori dai giochi, cosi come l’Egitto di Salah ricco di talento ed esperienza.

E poi ci sono i padroni di casa del Gabon che affideranno alla verve realizzativa di Aubameyang, capocannoniere della Bundesliga le speranze di giocarsi una Coppa D’Africa da protagonista.

Ecco i quattro gironi:

GRUPPO A
Gabon, Burkina Faso, Cameroon, Guinea-Bissau
GRUPPO B
Algeria, Tunisia, Senegal, Zimbabwe
GRUPPO C
Costa d’Avorio, DR Congo, Marocco, Togo
GRUPPO D
Ghana, Mali, Egitto, Uganda

I match della prima settimana

Sabato 14 gennaio

Gabon-Guinea-Bissau ore 17

Burkina Faso-Camerun ore 20:00

Domenica 15 gennaio

Algeria-Zimbabwe ore 17:00

Tunisia-Senegal ore 20:00

Lunedì 16 gennaio

Costa d’Avorio-Togo ore 17:00

RD Congo-Marocco ore 20:00

Martedì 17 gennaio

Ghana-Uganda ore 17:00

Mali-Egitto ore 20:00

About Redazione

Check Also

Champions League, Roma sconfitta in Ucraina per 2-1: Under ancora in gol

Roma bella solo a metà nella gara di andata a Karkhiv contro lo Shaktar Donetsk. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *