Home / Calcio / Champions, Pjaca e Dani Alves si ‘bevono’ il Porto: Juve travolgente

Champions, Pjaca e Dani Alves si ‘bevono’ il Porto: Juve travolgente

Splendida prova di forza della Juventus che supera il Porto a domicilio per 2-0 ipotecando i quarti di finale di Champions League. Bianconeri ben disposti in campo che concedono poco agli avversari apparsi ben poca cosa negli ultimi venti metri. Porto in 10 uomini dopo soli 27 minuti per l’espulsione di Telles per doppia ammonizione.

In superiorità numerica i bianconeri prendono in mano le redini del match e schiacciano i portoghesi nella propria metà campo. Dybala colpisce un palo con una splendida conclusione da limite, mentre Casillas è costretto ad un mezzo miracolo per opporsi ad una conclusione ravvicinata di Higuain.

Nella ripresa la Juventus alza il ritmo e schiaccia nella propria area i padroni di casa. Dyabala trova la via della rete ma l’arbitro annulla per un dubbio fuorigioco. La Juventus passa in vantaggio al 72′ con il neoentrato Marko Pjaca, da poco subentrato a Cuadrado. Il trequartista croato raccoglie un pallone vagante in area e spedisce alle spalle di Casillas. Appena due minuti dopo arriva il raddoppio di Dani Alves, entrato in campo da pochi secondi. L’ex terzino azulgrana è bravo a raccogliere un cross in area e battere l’estremo difensore portoghese con una conclusione angolata. Nel finale i bianconeri amministrano il vantaggio senza patemi d’animo. I bianconeri, adesso, hanno la strada spianata verso gli ottavi.

Leggi anche

Roma Sampdoria streaming, pronostico, orario tv e probabili formazioni

La presentazione di Roma Sampdoria, la gara dell’Olimpico in programma nella 12^giornata Roma Sampdoria sarà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *