Home / Calcio / Champions League / Champions League: Manchester City-Napoli lo spettacolo inizi

Champions League: Manchester City-Napoli lo spettacolo inizi

Manchester City-Napoli vedrà una sfida tra allenatori che hanno molto in comune ecco le probabili formazioni

Stanno per accendersi i riflettori su Manchester City-Napoli che si giocherà all’Etihad Stadium. Il City è in testa alla Premier League con 7 vittorie e 1 pareggio su 8 incontri disputati, con 29 gol segnati e solamente 4 subiti. Il Napoli è primo in Serie A ed è l’unica squadra europea che dopo 8 giornate di campionato non ha perso nemmeno un punto, 8 vittorie su 8 incontri, segnando 26 gol e subendone solamente 5. I risultati ottenuti fin qui dalle due squadre sono il frutto del lavoro che Guardiola e Sarri hanno svolto egregiamente negli ultimi anni.

City e Napoli ora sono due squadre che giocano a calcio come poche altre lo hanno fatto negli ultimi decenni. Per questo motivo l’incontro di stasera ha i riflettori puntati di mezzo mondo. Per Guardiola e Sarri il possesso palla è fondamentale per mettere in atto i principi del gioco di posizione, ovvero l’insieme di istruzioni – che vanno dal movimento omogeneo e continuo dei giocatori in campo, alla fitta rete di passaggi effettuati il più rapidamente possibile, con verticalizzazioni da brivido.

Il City attua un gioco di posizione che praticato alla Guardiola, permette loro di mantenere sempre il possesso palla per poi agire con le verticalizzazioni precise di De Bruyne e Silva, pronti a chiudere triangolazioni larghe con i propri inserimenti, o dall’esterno con le sgroppate di Walker sulla destra e di Sané sulla sinistra. Una vera goduria per gli spettatori. Il Napoli dovrà essere bravo a giocare una partita attenta fin oltre i propri limiti, ma con il coraggio e la capacità di saper sfruttare le classiche ripartenze che il City gli permetterà, saltando in palleggio quella fase di transizione su cui Guardiola punta molto.

PROBABILI FORMAZIONI
Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Otamendi, Delph; De Bruyne, Fernandinho, David Silva; Sterling, Gabriel Jesus, Sané. All. Guardiola

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri

TV: Canale 5, Mediaset Premium,diretta  ore 20:45

About Redazione

Check Also

Roma-Atletico Madrid 0-0: Alisson nega i tre punti ai Colchoneros

Grazie ad una super prestazione del portiere brasiliano Alisson, la Roma riesce ad incamerare il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *