Home / Calcio / Champions League 2018-2019: pareggio per Ajax Juventus dopo 90’ di grande gioco

Champions League 2018-2019: pareggio per Ajax Juventus dopo 90’ di grande gioco

Finisce 1-1 Ajax Juventus di ieri sera: a decidere la partita un gol di Cristiano Ronaldo sul finale del primo tempo e un gol di David Neres subito nella ripresa.

Quelli di ieri sera tra Ajax e Juve sono stati 90′ di grande intensità e gioco, tra una brillante Juventus e un fortissimo giovane Ajax che è riuscito a tenere viva la partita.

Forti e a tratti azzardate le scelte di Allegri, che ha fatto uscire Mandzukic sostituito da Douglas Costa, fuori da oltre due mesi; ha sostituito Matuidi, fattosi male, con Dybala passando a un 4-4-2 con Douglas e Bernardeschi esterni di centrocampo.

L’azzardo di Ten Hag si chiama, invece, Ekkelenkamp, centrocampista del 2000, 19 anni compiuti solo qualche giorno fa e proprio grazie a lui l’Ajax arriva ad un soffio del 2-1. Bravo Szczesny nel respingere.

Diverse anche le occasioni di raddoppio per la Juve, prima con una sbagliata punizione di Bernardeschi a inizio ripresa, poi con un’azione sull’asse Cancelo-Douglas a cinque minuti dalla fine. Grandi applausi e soddisfazione per lo spettacolo in campo.

Leggi anche

Tutti pazzi per James, Napoli aspetta il campione colombiano

Se le vicende del calciomercato si potessero raccontare in un film De Laurentiis non potrebbe …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *