Home / Calcio / Champions League 2018-2019: pareggio per Ajax Juventus dopo 90’ di grande gioco

Champions League 2018-2019: pareggio per Ajax Juventus dopo 90’ di grande gioco

Finisce 1-1 Ajax Juventus di ieri sera: a decidere la partita un gol di Cristiano Ronaldo sul finale del primo tempo e un gol di David Neres subito nella ripresa.

Quelli di ieri sera tra Ajax e Juve sono stati 90′ di grande intensità e gioco, tra una brillante Juventus e un fortissimo giovane Ajax che è riuscito a tenere viva la partita.

Forti e a tratti azzardate le scelte di Allegri, che ha fatto uscire Mandzukic sostituito da Douglas Costa, fuori da oltre due mesi; ha sostituito Matuidi, fattosi male, con Dybala passando a un 4-4-2 con Douglas e Bernardeschi esterni di centrocampo.

L’azzardo di Ten Hag si chiama, invece, Ekkelenkamp, centrocampista del 2000, 19 anni compiuti solo qualche giorno fa e proprio grazie a lui l’Ajax arriva ad un soffio del 2-1. Bravo Szczesny nel respingere.

Diverse anche le occasioni di raddoppio per la Juve, prima con una sbagliata punizione di Bernardeschi a inizio ripresa, poi con un’azione sull’asse Cancelo-Douglas a cinque minuti dalla fine. Grandi applausi e soddisfazione per lo spettacolo in campo.

Leggi anche

Calciomercato Sampdoria, sabato il giorno del nuovo allenatore

I primi nomi del calciomercato della Sampdoria riguardano esclusivamente la panchina. Giampaolo, dopo l’ottimo lavoro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *