Home / Calcio / Cavani in rotta con il Psg, la Juventus rimane alla finestra

Cavani in rotta con il Psg, la Juventus rimane alla finestra

I rapporti tra Edinson Cavani e il Psg sembrano ormai essersi deteriorati a tal punto che il Matador sembra essere intenzionato a lasciare la capitale francese. L’attaccante uruguaiano non avrebbe tollerato l’acquisto di Neymar, pagato fra l’altro 222 milioni di euro. Con l’attaccante verdeoro il rapporto non ha mai funzionato a tal punto che Cavani sembra ormai essere intenzionato a cambiare aria a fine stagione, nonostante il recente rinnovo fino al 2020 (10 milioni di stipendio netto a stagione) che potrebbe non rappresentare un ostacolo qualora si presentasse una società in grado di pagare lo stipendio da 10 milioni a stagione. Per il Matador il campionato francese, tra l’altro, non ha rappresentato una sfida stimolante visto il modesto livello della concorrenza.

Non è un segreto che Cavani è da tempo uno dei vecchi pallini della Juventus che al momento sta monitorando la situazione. L’interesse per l’attaccante uruguaiano risale all’estate del 2016, quella in cui venne ceduto Pogba. Potrebbe essere lui l’uomo ideale per sostituire Dybala qualora l’attaccante argentino decidesse di cambiare aria, accettando le lusinghe dei top club europei. In 226 partite, il Matador ha realizzato 156 reti in 5 stagioni. Per questo motivo il patron del Psg, Al Kelahïfi, non vorrebbe privarsene. In estate Cavani potrebbe diventare l’oggetto dei desideri dei top club europei.

About Redazione

Check Also

Tutto fatto per Mancini ct azzurro, Fabbricini ammette: ‘Stiamo limando dettagli’

Roberto Mancini sta per diventare il nuovo ct azzurro dopo avere incontrato oggi il commissario …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *