Home / Calcio / Calciomercato Sassuolo, piace un giocatore per la difesa
Giuseppe Pezzella è il primo obiettivo del calciomercato del Sassuolo

Calciomercato Sassuolo, piace un giocatore per la difesa

De Zerbi ha fatto vedere sprazzi di grande calcio al pubblico del Sassuolo che aveva vissuto con grande entusiasmo l’era Di Francesco, la migliore dal punto di vista del gioco e dei risultati per i neroverdi. Che hanno conosciuto anche l’Europa e che vorranno riconquistarla a partire dalla prossima stagione.

Per questo motivo la società è già al lavoro per dare al confermatissimo tecnico bresciano una formazione in grado di lottare per obiettivi che finalmente abbiano un respiro più ampio rispetto ad ottenere una semplice, per quanto tranquilla, salvezza.

E il reparto che dovrebbe ricevere i primi rinforzi sarà quello arretrato visto che le indiscrezioni dicono che piace un giocatore per la difesa. Vediamo di chi si tratta e quali sono le altre operazioni che si stanno avviando in questa fase precedente all’apertura ufficiale del calciomercato italiano.

Per Roberto De Zerbi la società vuole costruire un Sassuolo super

Calciomercato Sassuolo, piace un giocatore per la difesa

Il calciomercato ha già portato al Sassuolo un bel regalo. Boateng è, infatti, rientrato da Barcellona dove era finito in prestito e quest’anno potrebbe essere certamente una delle pedine su cui costruire una stagione esaltante.

Ma piace anche un giocatore per la difesa e l’identikit che più si avvicina al profilo richiesto è quello di Giuseppe Pezzella, ventuno anni, terzino sinistro che nella stagione appena conclusa ha vestito le maglie prima dell’Udinese e poi del Genoa. Si tratterebbe di un’ottima alternativa a Rogerio sulla corsia mancina di difesa.

Un acquisto che andrebbe nell’ottica di elevare il tasso tecnico della squadra oltre ad alcuni aspetti squisitamente tecnici vista la sua duttilità che consentirebbe a De Zerbi di giocare con più moduli. 

Il Sassuolo cede Politano all’Inter

Sull’asse Sassuolo-Milano sono diversi i movimenti che si stanno concretizzando in queste ore. Sulla sponda nerazzurra sembra destinato definitivamente Matteo Politano che ha convinto nella sua prima stagione in nerazzurro.

Dovrebbe essere riscattato dal club che verserebbe nelle casse del Sassuolo una cifra di ventisette milioni di euro, con due milioni di bonus ulteriore in caso di qualificazione alla prossima edizione della Champions League da parte dell’Inter di Conte. Ovviamente i soldi finirebbero tutti sul mercato visto che l’obiettivo è quello di dare a De Zerbi una squadra competitiva in tutti i reparti.

Sensi in partenza verso il Milan

E se Politano resta in nerazzurro c’è un altro calciatore del Sassuolo che si prepara a fare i bagagli per raggiungere la stessa direzione. L’indiscrezione è stata confermata da diversi quotidiani sportivi che hanno annunciato l’acquisto da parte del Milan di Stefano Sensi, classe 1995 e regista in forza al Sassuolo e della Nazionale Italiana allenata da Roberto Mancini.

Il giocatore ha espresso già il suo parere positivo al trasferimento, ma manca ancora una valutazione ufficiale del cartellino del numero 12 neroverde. L’impasse potrebbe risolversi comunque per il meglio nelle prossimeore.

Leggi anche

Il Brescia può sognare, arriva Balotelli

Quello che all’inizio era solo un sogno, si è poi trasformato in una suggestione prima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *