Ultime News
Home / Calcio / Calciomercato Milan, mega offerta per Milinkovic tra soldi e contropartite ma Lotito dice no

Calciomercato Milan, mega offerta per Milinkovic tra soldi e contropartite ma Lotito dice no

Il futuro di Milinkovic Savic è ancora in bilico nonostante annunci e smentite circa la sua permanenza alla Lazio. Contro il Borussia Dortmund, il forte centrocampista serbo ha disputato un match di altissimo livello, risultando il migliore in campo per la squadra di Inzaghi, nonostante la sconfitta. Al momento, il serbo fa sapere che ci sono solo i colori biancocelesti nel suo futuro e già si parla anche di un possibile rinnovo.

Il suo contratto raggiungerebbe i 3 milioni di euro a stagione fino al 2023 con una clausola rescissoria da 150 milioni. Si tratta della cifra che Lotito intenderebbe realizzare da una eventuale cessione del proprio gioiello. Nelle scorse settimana, Juventus e Real Madrid hanno contattato la Lazio più per un pour parler che per una vera e propria trattativa. Le richieste esorbitanti di Lotito hanno spaventato anche i club più opulenti d’Europa.

Nei giorni scorsi si è svolto un incontro tra Lotito e alcuni rappresentanti del Milan, per sondare il terreno. Al presidente biancoceleste non è piaciuta l’offerta milanista basata su pochi contanti e  molte contropartite tecniche. I rossoneri avrebbero messo sul piatto 30 milioni di euro più Bonaventura, Borini e un diritto di riscatto che porterebbe la cifra totale a 120/130 milioni di euro. Un’offerta articolata che non ha stimolato più di tanto Claudio Lotito. Fra l’altro, il numero uno biancoceleste, ha promesso a Simone Inzaghi che Milinkovic-Savic resterà intoccabile sino al prossimo mercato estivo.

Leggi anche

Partite di calcio Serie A 2018-2019 streaming gratis. Dove e come vedere

Sono diversi i tifosi di calcio che vedono le partite della Serie A in diretta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *