Home / Calcio / Calciomercato Lazio, idea per il centrocampo e Milinkovic-Savic resta
Il presidente della Lazio Claudio Lotito

Calciomercato Lazio, idea per il centrocampo e Milinkovic-Savic resta

La vittoria della Coppa Italia consentirà alla Lazio di disputare l’Europa League anche nella prossima stagione. Per questo la Lazio non può smantellare il progetto tecnico che tante soddisfazioni ha regalato ai suoi tifosi in questi anni.

A iniziare dalla panchina sulla quale resterà saldamente seduto Simone Inzaghi che anche quest’anno alcune voci del calciomercato volevano pronto a lasciare il club, ma che invece guiderà i biancocelesti anche nella prossima stagione. Se il calciomercato prenderà ufficialmente il via il prossimo primo luglio, da Formello filtrano le prime indiscrezioni sui prossimi colpi di mercato.

Ci sarebbe un’idea già definita per il centrocampo e, parola di presidente, anche Milinkovic-Savic, accostato a più riprese alla Juventus, resta in biancoceleste.

Sergej Milinkovic-Savic resterà alla Lazio anche la prossima stagione

Lazio, idea per il centrocampo

La Lazio dunque ha le idee chiare per la prossima stagione. La società, stando alle indiscrezioni che circolano in queste ore, starebbe lavorando per concretizzare un’idea per il centrocampo. Si tratta di Jailson Marques Siqueira, detto Jailson.

Nell’ultima stagione si è fatto apprezzare in Turchia dove, con il Fenerbahce ha raggranellato 28 presenze tra campionato e le varie competizioni in cui era impegnato il club, ovvero Europa League e Coppa di Turchia segnando anche due reti e fornendo un assist.

Un calciatore dotato di un fisico importante grazie al suo metro e ottantasette centimetri di altezza che ne facilita il gioco aereo dove il brasiliano può dire la sua. Il ventitreenne ha già vinto la Copa Libertadores e la Recopa Sudamericana con il Gremio e quindi potrebbe portare nell’ambiente anche l’esperienza.

Milinkovic-Savic resta tifosi felici

E se Jailson rappresenta l’obiettivo numero uno, il primo colpo del calciomercato Lazio prende il nome di Sergej Milinkovic-Savic. È stato lo stesso presidente Claudio Lotito a mettere a tacere le voci che accostavano con sempre più insistenza il calciatore croato alla Juventus.

“Non si muove da qui” ha detto in pratica Lotito per la gioia dei tifosi biancocelesti, felici di poter ancora avere nelle fila della propria squadra del cuore un talento cristallino come quello di Milinkovic-Savic.

Calciomercato Lazio, la suggestione

Prende corpo sempre di più quello che potrebbe essere il colpaccio del calciomercato della Lazio anche se adesso si tratta di una semplice suggestione.

Da più parti infatti si ventila del graditissimo ritorno di Keita alla Lazio dopo la parentesi con l’Inter che non ha lasciato particolari tracce. Anzi, il calciatore non si è mai ambientato del tutto a Milano e starebbe meditando un ritorno sul palcoscenico che più gli ha concesso di esprimersi. Le voci di un contatto telefonico con Simone Inzaghi hanno aperto all’ipotesi del ritorno del figliol prodigo a Formello.

Ma, a quanto pare, per il momento questa resta solo una semplice suggestione perché la società non sembra stare davvero lavorando a un ritorno. Anche perché ancora non ha digerito il comportamento del calciatore negli ultimi mesi di permanenza a Formello per i quali la Lazio decise di venderlo.

Leggi anche

Calciomercato Sampdoria, sabato il giorno del nuovo allenatore

I primi nomi del calciomercato della Sampdoria riguardano esclusivamente la panchina. Giampaolo, dopo l’ottimo lavoro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *