Home / Calcio / Cagliari furibondo per lo scippo di ‘Mati Fernandez’: la denuncia di Capozucca
capozucca

Cagliari furibondo per lo scippo di ‘Mati Fernandez’: la denuncia di Capozucca

Il Cagliari non ha preso bene l’intromissione del Milan nella trattativa su Mati Fernandez conclusa con lo ‘scippo’ rossonero in extremis, prima della chiusura ufficiale del mercato. Il d.s dei sardi Capozucca, furibondo, contattato da calciomercato.com ha attaccato duramente il Milan denunciando anche dei risvolti sull’operazione condotta dai rossoneri che faranno sicuramente discutere: ‘Siamo estremamente delusi da quanto successo con Mati Fernandez. Credo che sia giusto fare chiarezza su quanto accaduto: noi avevamo raggiunto l’accordo totale con la Fiorentina e con il giocatore per il trasferimento a Cagliari’.

Poi è arrivato l’attacco più duro che ha tirato in ballo anche Pablo Cosentino, l’ex dirigente argentino radiato per lo scandalo delle partite rubate che coinvolse il Catania: ‘Il procuratore del ragazzo alle ore 21 era presente negli studi milanesi del presidente Tommaso Giulini e avevamo firmato tutte le carte, sia con lui che con la Fiorentina. Mati aveva addirittura parlato con Isla per cercare casa a Cagliari. Poi sembrerebbe che lo stesso giocatore abbia fatto un passo indietro.Alle 21.30 Alejandro Santisteban, procuratore di Mati, è stato chiamato in sede al Milan da Pablo Cosentino, che a noi risulta essere radiato. Quindi il nostro presidente è stato preso in giro anche a casa sua, poiché la trattativa con il Milan è stata fatta proprio mentre l’agente di Mati Fernandez era a casa del presidente!’.

Parole che inevitabilmente lasceranno strascichi e code polemiche, e sulle quali è attesa la risposta chiarificatrice del Milan.

About Redazione

Check Also

Champions League: Chelsea-Barcellona 1-1, azulgrana cinici e fortunati

Chelsea e Barcellona si dividono la posta nel big match degli ottavi di finale di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *