Home / Calcio / Il Cagliari accelera per il baby gioiello Isak: no del Mainz per Donati

Il Cagliari accelera per il baby gioiello Isak: no del Mainz per Donati

Il d.s del Cagliari, Stefano Capozucca, è molto attivo alla ricerca di un attaccante di peso che possa rafforzare il reparto offensivo dopo la partenza di Alberto Cerri. Il nome in cima alla lista dei desiderata è quello di Alexander Isak, 17 anni, cartellino di proprietà dell’Aik Solna. E’ il classico attaccante longilineo dal fisico granitico, forte nel gioco aereo ma anche in possesso di una discreta tecnica di base. Nelle ultime ore la dirigenza sarda ha premuto sull’acceleratore per chiudere in fretta il colpo di mercato, che potrebbe arricchire la rosa di un talento di prospettiva già attenzionato da club di spessore come Inter e Roma.

Se il colpo Isak non dovesse chiudersi a breve, ecco la possibilità di chiedere in prestito all’Inter l’attaccante George Puscas che l’anno scorso disputò una discreta stagione a Bari, siglando 5 reti in 18 gare.
Pare invece andato a vuoto il tentativo per il difensore (ex nazionale Under 21) del Mainz, Giulio Donati, che in passato ha giocato nel Bayer Leverkusen. Per ammissione dello stesso Donati, il club di Giulini lo ha cercato con insistenza ma il Mainz avrebbe opposto un secco rifiuto puntando sulla riconferma.

About Redazione

Check Also

Calciomercato Lazio: mega offerta per il fenomeno del Gremio, Everton

Il calciomercato estivo è ancora molto lontano ma la Lazio si sta già muovendo per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *