Home / Calcio / Buffon, niente stangata dalla Uefa dopo gli insulti all’arbitro Oliver: ecco le giornate di squalifica

Buffon, niente stangata dalla Uefa dopo gli insulti all’arbitro Oliver: ecco le giornate di squalifica

La Uefa ha deciso di non infierire su Gigi Buffon, dopo l’amaro sfogo contro l’arbitro e l’espulsione nel quarto di finale di Champions League contro il Real Madrid. L’organo di controllo etica e disciplina della Uefa ha deciso di infliggere all’ex portierone bianconero, solo una squalifica di tre giornate da scontare in competizioni europee. Una punizione sostanzialmente morbida rispetto alle previsioni della vigilia che potrebbe aprire adesso la strada a Buffon verso la firma con il Psg, che attendeva proprio il pronunciamento della Uefa prima di dare corso alla trattativa in atto con l’ex portiere della nazionale.

Si è deciso di non punire con una stangata, l’attacco all’arbitro Oliver per il contestatissimo rigore assegnato a pochi secondi dalla fine di Real Madrid-Juventus che è costato il passaggio del turno alla formazione bianconera. Buffon, che ha comunque deciso di non appendere le scarpe al chiodo, lascerà la serie A e proseguirà l’ultimo scorcio della propria onorata carriera, in un campionato estero. L’ipotesi Psg, rimane quella più autorevole, anche se non si escludono altre piste.

Leggi anche

Champions League 2018-2019: pareggio per Ajax Juventus dopo 90’ di grande gioco

Finisce 1-1 Ajax Juventus di ieri sera: a decidere la partita un gol di Cristiano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *