Home / Calcio / Bt Sport trasmetterà la finale di Champions con il sistema della realtà virtuale
I

Bt Sport trasmetterà la finale di Champions con il sistema della realtà virtuale

Fra i tanti modi con i quali sarà possibile gustarsi la finale di Champions League tra Real Madrid e Juventus ci sarà anche la possibilità di fruirne attraverso il sistema della realtà virtuale. A rendere possibile questa novità sarà il canale britannico Bt Sport che attraverso lo streaming gratuito darà modo di poter seguire la partitissima attraverso questo sistema rivoluzionario e altamente tecnologico.

Attraverso la Virtual Reality App di Bt Sport gli spettatori potranno scegliersi il commento che preferiscono, ma anche le differenti prospettive delle telecamere. La gara verrà tramessa anche su YouTube in 4K UHD e 4K UHD con Dolby Atmos Audio surround. Il commentatore del match sarà l’ex attaccante inglese, Gary Lineker, che coordinerà anche un gruppo di esperti ex giocatori che in passato hanno già vinto la Champions, come Steve Gerrard, Steve Mcmanaman, Owen Hargreaves e Rio Ferdinand.

Sarà possibile seguire anche la finale di Europa League tra Manchester United e Ajax con lo stesso sistema. Una rivoluzione che, il Ceo di Bt Consumer, John Petter giudica essere una seconda tipologia di visione

‘Crediamo – ha dichiarato il dirigente di Bt – che la realtà virtuale possa offrire ai nostri spettatori una seconda tipologia di visione che aumenterà la nostra copertura. Siamo entusiasti di trasmettere quello che riteniamo sia il più grande evento sportivo a 360° in diretta per la prima volta per i nostri clienti’.

About Redazione

Check Also

Roma, Baldissoni: ‘Rinvio per lo stadio? Sarebbe un danno incalcolabile’

Cresce l’attesa per la costruzione del nuovo impianto a Tor di Valle, le parole di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *