Home / Calcio / Bologna-Fiorentina, le probabili formazioni: emergenza difesa per Donadoni, viola con una punta
Paulo Sousa

Bologna-Fiorentina, le probabili formazioni: emergenza difesa per Donadoni, viola con una punta

Bologna-Fiorentina si affrontano al Dall’Ara nel derby dell’Appennino, una grande classica del calcio italiano. I rossoblu arrivano alla sfida contro i viola in piena emergenza difensiva. Al recupero di Oikonomou fanno da contraltare gli infortuni di Maietta e Torosidis che dovranno dare forfait. I due infortunati si uniscono a Mirante e Destro già assenti da diverso tempo.

Donadoni continuerà a puntare sul modulo con l’attacco a tre composto da Krejci, Sadiq e la rivelazione Verdi. In mezzo al campo agiranno Dzemaili, Nagy e Taider, mentre in difesa i due centrali saranno Helander e Gastaldello.

Nella Fiorentina, Sousa avrà quasi tutti gli effettivi a disposizione eccezion fatta per l’attaccante sudamericano Toledo, ancora fermo ai box. Il tecnico portoghese potrebbe tornare ad optare per il modulo ad una punta (Kalinic) con alle spalle Ilicic e Borja Valero. Gli esterni di centrocampo saranno Milic e Berardeschi, mentre in cabina di regia agirà Badelj corroborato dal lavoro di Sanchez che agirà da schermo davanti alla difesa. Torna in panchina l’attaccante senegalese Babacar.

Le probabili formazioni di Bologna-Fiorentina

Bologna (4-3-3): Da Costa; Krafth, Gastaldello, Helander, Masina; Dzemaili, Nagy, Taider; Verdi, Sadiq, Krejci.
A disp.: Sarr, Gomis, Ferrari, Mbaye, Oikonomou, Pulgar, Viviani, Donsah, Rizzo, Mounier, Di Francesco,Floccari. All.: Donadoni
Squalificati: –
Indisponibili: Mirante, Destro, Torosidis, Maietta

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, G. Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Sanchez, Badelj, Milic; Ilicic, Borja Valero; Kalinic.
A disp.: Dragowski, Lezzerini, Salcedo, De Maio, Diks, Cristoforo, Olivera, Tello, Vecino, Babacar, Zarate, Chiesa. All.:Paulo Sousa
Squalificati: –
Indisponibili: Toledo

About Redazione

Check Also

Inter-Modric, pronto il quadriennale da 10 mln a stagione: attesa per l’incontro con Perez

Bisognerà attendere almeno 24 ore per capire come si snoderà la trattativa per il rinnovo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *