Home / Basket / Basket, Avellino e Reggio Emilia già in semifinale playoff
3 GENNAIO 2016 VIRTUS BOLOGNA VS GRISSIN BON REGGIO EMILIA De Nicolao Andrea

Basket, Avellino e Reggio Emilia già in semifinale playoff

BASKET REGGIO EMILIA AVELLINO / PLAYOFF – Con un rotondo 3-0 nella serie dei playoff scudetto, la Sidigas Avellino e la Grissin Bon Reggio Emilia hanno conquistato il diritto di disputare la semifinale dei playoff scudetto della serie A di basket. Gli irpini hanno confermato quanto di buono fatto vedere nella seconda parte di stagione, quando hanno inanellato una serie di vittorie incredibile, scalando la classifica fino a concludere al terzo posto la regular season.

Dopo avere strapazzato la Giorgio Tesi Group Pistoia nelle prime due gare dei quarti di finale, gli uomini di Sacripanti hanno conquistato la terza decisiva gara in trasferta dopo una battaglia conclusasi all’overtime. Ancora una volta è stato Nunnally il grande protagonista della sfida, autore di 17 punti, 4 rimbalzi e 5 assist mentre Pistoia è stata trascinata ancora una volta dai suoi due leader Kirk e Knowles autori di 23 punti a testa. Meglio Pistoia nella prima parte del match, che chiude avanti di 6 punti il primo quarto, ma è costretta a subire il ritorno degli ospiti, privi del solito apporto di Ragland (solo 8 punti per lui) ma sospinti da una prova superba di Leunen sotto i tabelloni. Avellino aggancia sull’82-82 i padroni di casa ad un soffio dalla sirena, costringendoli ad un overtime equilibratissimo che gli irpini risolvono grazie a Buva che prima realizza il vantaggio e poi stoppa Kirk sul filo della sirena. Avellino chiude avanti per 92-90 e manda in archivio la serie.

Più facile e rotondo il successo di Reggio Emilia contro i campioni uscenti di Sassari. Il quintetto di Menetti mette la testa avanti già nel primo quarto chiudendo avanti di 10 punti, sospinti dal grande lavoro di Aradori sotto le plance e dalla mano calda di Kaukenas. Nel secondo quarto, in pratica, Reggio Emilia archivia la pratica chiudendo con un eloquente +20 (36-56) che non ammette repliche. I due successivi quarti sono una facile gestione del vantaggio acquisito, con Sassari che ha pochi sussulti firmati da Logan (16 punti e 8 assist) e poco più. Reggio chiude con i 19 punti di Aradori e del sorprendente De Nicolao sempre più leader in cabina di regìa. Oggi gli altri due quarti tra Trento e Milano (0-2 la serie), e tra Venezia e Cremona (1-1).

About Redazione

Check Also

Basket, serie A1: i risultati della 7^giornata, Brescia ancora prima

Brescia sembra non conoscere la parola sconfitta e riesce ad espugnare anche il parquet di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *