Home / Calcio / Barcellona, Bartomeu intercettato: adesso rischia di doversi dimettere

Barcellona, Bartomeu intercettato: adesso rischia di doversi dimettere

Dopo una stagione in chiaroscuro, non inizia di certo sotto un buon segno la nuova stagione del Barcellona. Una nuova bufera giudiziaria rischia di avvelenare il clima dopo l’evasione fiscale di Leo Messi che ha tenuto banco la scorsa stagione.

Nel mirino della giustizia adesso è finito il presidente del club blaugrana, Josip Bartomeu, il quale, secondo la fonte ABC sarebbe stato intercettato nel corso di una conversazione con l’ex presidente Sandro Rosell che gli avrebbe chiesto di coprire alcune operazioni che ne hanno portato poi all’arresto. Attualmente Rosell è detenuto in Brasile. Secondo lo stesso quotidiano, queste intercettazioni compromettenti potrebbero costringere il numero uno del Barcellona a rassegnare, con effetto immediato, le proprie dimissioni.

Una grana che potrebbe complicare alquanto la stagione del Barcellona e condizionarne il mercato. Proprio negli ultimi giorni, Bartomeu stava trattando l’acquisto del centrocampista italiano, Marco Verratti, in predicato di lasciare il Psg per trasferirsi al Barcellona.

About Redazione

Check Also

Champions League, Roma sconfitta in Ucraina per 2-1: Under ancora in gol

Roma bella solo a metà nella gara di andata a Karkhiv contro lo Shaktar Donetsk. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *