Home / Calcio / Badelj, il giocatore verso la conferma ma il procuratore attacca: ‘La Fiorentina mi paghi’
lj

Badelj, il giocatore verso la conferma ma il procuratore attacca: ‘La Fiorentina mi paghi’

Milan Badelj, il centrocampista viola reduce dall’ottimo debutto con la propria nazionale, la Croazia, ad Euro 2016 potrebbe rimanere ancora un anno in maglia viola. Secondo l’apertura odierna del Corriere dello Sport, il centrocampista croato avrebbe accettato l’idea di proseguire l’avventura in maglia viola e starebbe anche per convincere il compagno di nazionale Marko Rog a lasciare la Dinamo Zagabria per approdare in maglia viola.

Una notizia che fa a pugni con quanto dichiarato ieri dal suo procuratore Dejan Joksimovic che al Corriere Fiorentino ha rilasciato dichiarazioni di fuoco contro la Fiorentina, minacciando di volere andare via da Firenze: ‘O mi pagano o il contratto non lo rinnoveremo – ha sbottato Joksimovic – ci sono top club europei pronti a fare offerte importantissime per Badelj, dopo l’Europeo arriveranno novità importanti. Ma al momento credo sia difficile pensare a un futuro in viola per Milan’.

Si attende adesso la risposta della dirigenza viola contro il procuratore che già da tempo batte cassa e non lesina dichiarazioni al vetriolo sul comportamento della società.
Milan Badelj è legato alla Fiorentina fino al 2018. Un contratto che firmò nel 2014, quando la società viola lo riscattò pagando 5 milioni di euro all’Amburgo.

Leggi anche

Fiorentina Empoli pronostico, probabili formazioni, orario tv e streaming

La presentazione del derby dell’Arno, Fiorentina Empoli, in programma al Franchi, domenica 16 dicembre Fiorentina …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *