Ultime News
Home / Tennis / Australian Open, sorride solo Andreas Seppi: già fuori, Schiavone e Lorenzi

Australian Open, sorride solo Andreas Seppi: già fuori, Schiavone e Lorenzi

Giornata amara per gli italiani agli Australian Open. Sorride solo Andreas Seppi, che nella notte italiana sconfigge il francese Moutet (numero 155 del mondo) in quattro set, dopo aver perso il primo parziale. L’altoatesino trema in avvio di match ma poi trova la misura dei colpi e porta a casa la qualificazione imponendosi per 3-6 6-4 6-2 6-2. Spreca malamente due set di vantaggio Paolo Lorenzi, costretto al quinto dal bosniaco Dzumhur e poi sconfitto per 6-4 nell’ultimo parziale. Il tennista toscano cede per 3-6 2-6 7-6 (5) 6-2 6-4 in 3 ore e 45 minuti. Spreca due set di vantaggio anche il giovane siciliano, Salvatore Caruso, numero 209 del mondo, costretto all’eliminazione dall’esperto tennista tunisino Jaziri col punteggio di 67(2) 36 63 75 63.

Il tennista italiano ha pagato anche i crampi alla gamba sinistra che ne hanno condizionato il rendimento nella fasi calde del match. Nel tabellone femminile, esce anche Francesca Schiavone sconfitta per 6-1 6-4 in un’ora e 14 minuti dalla lettone Ostapenko, numero 7 del ranking Wta. Stanotte toccherà a Camila Giorgi scendere in campo contro l’insidiosa russa Kalinskaya, 19 anni, numero 152 del mondo. In campo anche Fabio Fognini, che dovrà vedersela contro l’argentino Zeballos.

Leggi anche

Serena Williams, foto da numero uno sulle spiagge tropicali

Serena Williams è tornata davvero in splendida forma e non solo sui campi da gioco. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *