Ultime News
Home / Calcio / Argentina: Bauza chiude ancora le porte a Icardi preferendo Pratto e Alario

Argentina: Bauza chiude ancora le porte a Icardi preferendo Pratto e Alario

La maglia albiceleste sembra sempre più lontana per Mauro Icardi, dopo le parole proferite dall’attuale ct dell’Argentina, Edgardo Bauza, che sembra non avere nessuna intenzione di sfruttare le doti realizzative del bomber nerazzurro: ‘Per adesso non convocherò Icardi – ha dichiarato il responsabile della Seleccion – ma potrei farlo in qualsiasi momento’. Porte aperte per Federico Fazio, che sta disputando una grande stagione con la maglia della Roma: ‘Non escludo il fatto che potrei chiamarlo presto, anzi è possibile che potrei convocarlo per le sfide contro Cile e Bolivia’.

Le scelte di Bauza sembrano quantomai bizzarre, tenuto conto che il ct dell’albiceleste ha convocato recentemente Pratto e Alario, due attaccanti che hanno segnato molto meno di Icardi e che di certo non possono vantare il suo talento. L’ultima volta che il bomber ha indossato la maglia albiceleste è stato quasi quattro anni fa, quando giocò una gara di qualificazione ai Mondiali in Brasile del 2014 contro l’Uruguay. Bauza si è difeso ricordando di avere già comunicato a Icardi le proprie volontà in merito: ‘Sono stato con Icardi ed abbiamo parlato di calcio. Ho detto a lui quello che penso’.

Per Fazio sfumerebbe la possibilità di vestire la maglia azzurra, qualora dovesse rispondere alla convocazione per l’albiceleste. Il difensore, di origine italiana, si era proposto a Ventura negli ultimi giorni, dichiarandosi entusiasta della possibilità di vestire la maglia azzurra.

Leggi anche

Parma Cagliari, pronostico, streaming, orario tv e probabili formazioni

La presentazione di Parma Cagliari, il match del Tardini che si giocherà sabato 22 settembre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *