Home / Calcio / Antonio Conte si chiama fuori dalla corsa per la panchina azzurra: ‘Resto a Londra fino a fine contratto..’
conte

Antonio Conte si chiama fuori dalla corsa per la panchina azzurra: ‘Resto a Londra fino a fine contratto..’

Il nuovo commissario Figc, Fabbricini, sarà chiamato anche a decidere il prossimo nome del futuro ct della nazionale tra una rosa di nomi illustri che comprende anche l’attuale tecnico del Chelsea, Antonio Conte. In un recente intervista, il tecnico salentino ha declinato ogni possibile proposta per diventare a breve nuovo ct azzurro: ‘Ho ancora 18 mesi di contratto col Chelsea e il mio desiderio è restare qui’. L’allenatore dei Blues, nella conferenza stampa prima del match di campionato contro il Watford, ha poi aggiunto: ‘Posso dire che Costacurta è un amico, abbiamo giocato insieme in Nazionale nel 1994, ma forse ha dimenticato che ho ancora 18 mesi di contratto col Chelsea’.

Alessandro Costacurta, dopo la nomina di Fabbricini, ha ricevuto l’incarico di mantenere i contatti con il futuro ct della nazionale. ‘Sara’ la squadra commissariale a decidere – ha dichiarato Fabbricini – valuteremo anche dal lato amministrativo con un occhio alle finanze. Il compito principale e’ individuare una persona di carisma, che abbia diverse competenze. Costacurta ha iniziato i contatti, approfittando del fatto che Mancini e’ a Roma, forse si sono sentiti ieri sera. Verra’ sentito anche Gigi Di Biagio’.

Leggi anche

Milan Juventus pronostico, probabili formazioni, streaming e orario tv

La presentazione di Milan Juventus, il big match che si giocherà a San Siro domenica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *