Home / Calcio / Serie A / Anticipo Serie A Milan-Juventus 0-2: sontuosa Juventus, Diavolo annichilito

Anticipo Serie A Milan-Juventus 0-2: sontuosa Juventus, Diavolo annichilito

La Juventus, quella d’acciaio é tornata: Solida in difesa é concreta in attacco.

Come in un remake cinematografico “La carica dei 101”, il Pipita si esalta e castiga il Milan con una doppietta toccando quota 101 gol. Il superclassico va alla Juve, con un netto 2-0 che rimanda all’inferno il Diavolo mai domo ma sterile in attacco. Il Pipita si accende al 23’: palla in verticale di Dybala, movimento dal limite a bruciare un Romagnoli, fino ad allora perfetto e infila Donnarumma in diagonale. Nella ripresa, al 18’, piazza il colpo di grazia, Asamoah affonda e taglia per Higuain, che sfrutta il velo di Dybala e fredda nuovamente Gigio. Azzecca tutte le mosse, Max Allegri puntando sui suoi uomini più fidati (vecchia guardia) al posto giusto.

Pjanic infonde sicurezza a centrocampo, Biglia invece distribuisce palloni ad alto rischio contropiede; Khedira vigila su Suso senza soffrire, Kessie impalpabile non riesce ad incidere. Ottima anche la prova di Dybala, nella giornata del Pipita, mentre l’attesissimo Calhanoglu si accende a fiammate ma si spegne nella ripresa. Una brutta batosta per il tecnico rossonero Montella che ha commentato la sconfitta subita: ‘Abbiamo giocato alla pari della Juve, potevamo sbloccarla anche noi. La differenza l’ha fatta Higuain‘. Brutta gara quella del Milan che tocca la 5° sconfitta in 11 giornate. Massimiliano Allegri dopo la vittoria in casa del Milan, ha rilasciato un intervista ai microfoni di “Premium Sport”: ‘I ragazzi sono stati veramente bravi questa sera. Higuain ha giocato bene, e non si deve fermare. Questo deve essere il punto di partenza’.

About Redazione

Check Also

Inter-Juventus 2-3, i bianconeri volano a +4 sul Napoli: polemiche per la direzione di Orsato

La Juventus espugna il Meazza con un finale di partita incredibile e si porta momentaneamente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *