Home / Calcio / Anticipi serie A: valanga granata, Napoli e Lazio si dividono la posta

Anticipi serie A: valanga granata, Napoli e Lazio si dividono la posta

Il Napoli pareggia al San Paolo per 1-1 contro la Lazio, nell’anticipo serale della dodicesima giornata di serie A, perdendo ulteriore terreno nella lotta al vertice. Accade tutto nella seconda frazione di gioco con le due reti, una a testa, con le quali le due squadre si sono divise la posta in palio. Dopo un primo tempo bloccato, dove il Napoli ha cercato maggiormente la porta avversaria soprattutto con Mertens, i partenopei trovano la rete del vantaggio al 7′ della ripresa con una giocata individuale di Hamsik. Dopo la rete siglata in Champions League, il centrocampista slovacco si ripete con una azione individuale conclusa con un tiro ad incrociare che non lascia scampo a Marchetti.

Bastano due minuti alla Lazio per trovare la rete del pareggio con Keita, sulla cui conclusione pesa un pasticcio grave di Reina che sbaglia completamente l’intervento sul pallone. Il Napoli prova nel finale a trovare l’imbucata vincente ma i romani si difendono con ordine meritando il punto.

Il Torino strapazza il Cagliari in casa

Gran bel Torino, nel pomeriggio, contro un Cagliari in totale confusione. I granata rifilano il pokerissimo conquistando tre punti in un match senza storia. Gli uomini di Mihailovic passano in vantaggio dopo soli due minuti di gioco con Belotti, raddoppiando pochi minuti dopo con Ljajic che beffa Storari con un destro al veleno dal limite. Benassi centra il tris con una conclusione chirurgica al 38′, mentre Melchiorri, poco prima della conclusione del primo tempo, ridesta i sardi accorciando le distanze.

Bastano 6 minuti nella ripresa al Torino per calare il poker, con Baselli che finalizza un’azione partita da una conclusione di Iago Falque respinta da Storari. Al 60′ è Belotti a siglare la doppietta personale, fissando su penalty il risultato sul 5-1. Il Cagliari rimane in 10 per l’espulsione di Dessena. Gli ultimi 30 minuti sono solo accademia. Il Torino gestisce il vantaggio corposo senza patemi d’animo e conquista tre punti preziosi nella caccia all’Europa. Per il Cagliari ancora una goleada al passivo che potrebbe mettere a repentaglio la panchina di Rastelli.

 

About Redazione

Check Also

Serie A, l’Inter sconfitta a Marassi: i nerazzurri scivolano al quarto posto

Ancora una brutta serata per l’Inter che viene sconfitta per 2-0 a Marassi ed è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *