Home / Calcio / Ancelotti firma per il Napoli, ora è ufficiale: Sarri verso l’esonero

Ancelotti firma per il Napoli, ora è ufficiale: Sarri verso l’esonero

Adesso è ufficiale: Carlo Ancelotti sarà il nuovo allenatore del Napoli. La clamorosa trattativa di mercato, esplosa nella giornata di ieri, ha preso forma nella giornata di oggi con la firma del tecnico emiliano che vanta un curriculum di tutto rispetto, avendo già allenato Juve, Milan, Chelsea, PSG, Real Madrid e Bayern Monaco.

Sarà lui a prendere il posto di Maurizio Sarri sulla panchina del club partenopeo che ha concluso la stagione al secondo posto, con 91 punti, alle spalle della Juventus. A confermare l’ufficialità dell’approdo di Ancelotti sulla panchina del Napoli è stata la stessa società partenopea con un comunicato scarno ma essenziale: ‘Il Calcio Napoli è lieto di annunciare di aver definito un accordo con l’allenatore Carlo Ancelotti avente ad oggetto la guida tecnica della Prima squadra per le prossime tre stagioni e quindi a partire dal 2018-2019’.

Ancelotti ha firmato un contratto di tre anni che segna il suo ritorno in serie A dopo un lungo girovagare per panchine di prestigio in Europa. Il tecnico emiliano ha già vinto una Premier League e una FA Cup in Inghilterra, uno scudetto nella Ligue 1, Champions League con il Real Madrid e una Bundesliga col Bayern. In precedenza aveva vinto uno scudetto con il Milan. Adesso, per lui, una nuova esperienza in Serie A con il Napoli. L’obiettivo dichiarato è strappare quel titolo alla Juventus, che lo ha già vinto per sette volte nelle ultime sette stagioni.

Leggi anche

Liverpool Napoli streaming, probabili formazioni, pronostico e orario tv

La presentazione di Liverpool Napoli, il match della sesta e ultima giornata della fase a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *