Home / Calcio / Allegri furioso per la sconfitta, striglia i suoi giocatori: ‘Adesso basta festeggiamenti’

Allegri furioso per la sconfitta, striglia i suoi giocatori: ‘Adesso basta festeggiamenti’

Massimiliano Allegri avrebbe voluto chiudere la stagione della Juventus con una striscia ininterrotta di vittorie, ma la sconfitta di Verona ha complicato il suo piano e questo ha reso furioso il tecnico bianconero. L’edizione odierna di Tuttosport ha approfondito le ragioni della sconfitta di Verona e il malumore del tecnico livornese che nel dopo gara ha strigliato i propri giocatori per il calo di concentrazione probabilmente dovuto agli eccessi dei festeggiamenti post-scudetto.

In vista della finale di Coppa Italia contro il Milan, Allegri non tollererà più difetti di concentrazione. Vuole centrare l’abbinata scudetto-coppa per dare ancora più spessore ad una stagione comunque esaltante, dove l’unico neo è stato il finale di gara a Monaco di Baviera quando si è compromessa la qualificazione ai quarti di Champions. ‘Abbiamo festeggiato un po’ troppo però ora basta. Questa sarà una sconfitta salutare che servirà per la sfida di sabato contro la Sampdoria e per la finale dell’Olimpico. Dobbiamo cambiare atteggiamento, altrimenti contro il Milan sarà dura’.

About Redazione

Check Also

La lettera di Buffon ai tifosi della Juventus: ‘Siete stati la mia famiglia’

Stasera le strade di Gigi Buffon e della Juventus si separeranno per sempre. Una storia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *