Home / Calcio / Al San Paolo è Napoli show: sei reti e umiliazione al Bologna

Al San Paolo è Napoli show: sei reti e umiliazione al Bologna

La sfida del San Paolo tra Napoli e Bologna che ha aperto la 34.ma giornata si è tradotta in una autentica umiliazione per la formazione felsinea subissata di reti da un Napoli incontenibile e rabbioso dopo la sconfitta di San Siro. I partenopei hanno rifilato ben 6 reti al Bologna, in una sfida mai in discussione fin dai primi minuti, con Gabbiadini che ha trovato, al decimo minuto, la prima marcatura sfruttando al meglio un assist di Mertens. Al 35′ minuto ci ha pensato ancora il vice Pipita a siglare il raddoppio, dimostrandosi infallibile dal dischetto. Nella ripresa sono giunte le altre quattro reti degli azzurri, con la tripletta dell’imprendibile Mertens e la rete finale di David Lopez a suggellare una superiorità fin troppo evidente.

Al termine del match, il mister del Bologna, Roberto Donadoni non ha avuto parole tenere per i suoi giocatori assumendosi comunque le responsabilità per una disfatta senza appello: ‘E’ chiaro che abbiamo fatto una brutta figura – ha dichiarato Donadoni nell’intervista post gara – ed io solo il primo responsabile. Ci hanno sovrastato in tutti i sensi, Siamo andati in campo con paura, le partite si possono perdere ma comunque vanno giocate’.

Con questo successo il Napoli si porta momentaneamente a meno sei dalla Juventus che oggi attende la Lazio.

 

Leggi anche

Milan Juventus pronostico, probabili formazioni, streaming e orario tv

La presentazione di Milan Juventus, il big match che si giocherà a San Siro domenica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *