Home / Calcio / Paulo Sousa ammonisce la società: ‘Ho parlato chiaro sul mio progetto, adesso tocca a loro’

Paulo Sousa ammonisce la società: ‘Ho parlato chiaro sul mio progetto, adesso tocca a loro’

Quali sono le vere intenzioni di Paulo Sousa per la prossima stagione e quali sono i reali progetti dei Della Valle per la Fiorentina del futuro. Questo è stato uno dei temi caldi della conferenza stampa svolta nel pomeriggio, dove Paulo Sousa, oltre a presentare la gara contro il Chievo, ha voluto mettere le mani avanti confutando la tesi di chi pensa che abbia già le valigie pronte. ‘Io sono stato chiaro con la proprietà. Ho espresso le mie idee sul piano tecnico e sul piano strutturale per fare crescere la Fiorentina. Oltre questo non posso fare, devo rispettare il mio ruolo’.

Il quinto posto non è un obiettivo da buttare, secondo il tecnico lusitano, e servirà a crescere anche mentalmente facendo tesoro degli errori del passato. ‘Abbiamo l’opportunità di raggiungere una superiore maturità, queste partite che mancano serviranno a questo. I ragazzi hanno dimostrato di poter andare oltre i propri limiti, dobbiamo fare il massimo per ottenere i 3 punti. Ilicic si è allenato con noi, mentre Vecino non è ancora pronto per giocare’.

Il quinto posto e il rischio preliminari potrebbe rappresentare un handicap per l’inizio della prossima stagione, ma sarà anche un’opportunità di crescita: ‘Ci sarebbe meno tempo per recuperare e poi anche sul piano emozionale bisogna vedere come si potrebbe assorbire un’eventuale mancata qualificazione ad inizio stagione’. Le aspettative per questa stagione sono state troppo grandi rispetto ai risultati raggiunti, ma Sousa ha lodato il comportamento dei tifosi sempre vicini alla squadra anche nei momenti più difficili: ‘I tifosi sono sempre stati vicini alla squadra, io mi aspettavo di poter incidere sui giocatori e creare un percorso identificativo tra piazza e squadra. Abbiamo alzato le aspettative ma sappiamo che molti fattori influenzano il rendimento’.

About Redazione

Check Also

Buffon polemico con la federazione: ‘Ho detto no alla nazionale per togliere tutti dall’imbarazzo’

Gigi Buffon non sa ancora cosa farà da grande. In una intervista pubblicata su Sport …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *