Home / Calcio / Catania: presentato il nuovo c.d.a, ma un nuovo acquirente ancora non c’è

Catania: presentato il nuovo c.d.a, ma un nuovo acquirente ancora non c’è

E’ stato definito il nuovo assetto societario del Catania Calcio che dovrà traghettare la società etnea verso una stagione di rilancio, sperando nella permanenza in Lega Pro, ancora in bilico. Nel pomeriggio di martedi è stato presentato il nuovo consiglio di amministrazione. Nel corso della presentazione erano presenti il presidente Davide Franco, il consigliere Mancuso e l’a.d Bonanno.

Il nuovo consiglio di amministrazione, come ha ammesso Davide Franco in conferenza stampa, avrà il compito di avviare un piano di risanamento dei conti per rendere più appetibile la società favorendo l’avvento di nuovi investitori. ‘Siamo un consiglio di amministrazione di traghettatori – ha ricordato Franco – il nostro compito è quello di tutelare al meglio il marchio del Calcio Catania. La nostra intenzione è quella di scorporare Torre del Grifo (il centro sportivo della società etnea) al fine di rendere più facile la cessione della società, con o senza centro sportivo. Al momento, bisogna ammettere che un compratore non c’è e questo ci obbliga a dovere lavorare su più ipotesi, sia mirate ad una possibile cessione, che ad una strategia di mantenimento’.

Il rischio è quello che senza futuri compratori, si proverà a navigare a vista, cercando di limitare le perdite. Il successo contro il Melfi ha riavvicinato la tifoseria ai giocatori, riportando fiducia e ottimismo. Adesso occorrerà completare il percorso che porta verso la salvezza con un risultato positivo nella trasferta di Pagani.

Leggi anche

Cagliari Napoli streaming, orario tv, pronostico e probabili formazioni

Cagliari Napoli, la presentazione del match che si giocherà alla Sardegna Arena Cagliari Napoli è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *